“Sono morti in diretta!”. Il video choc sul web. Accendono la telecamera in casa, poi… – Caffeina


“Sono morti in diretta!”. Il video choc sul web. Accendono la telecamera in casa, si cominciano a filmare. Poi escono e ha inizio il terribile ‘show’ sotto gli occhi degli utenti scioccati. La morte è arrivata così


Un video agghiacciante, il preludio di una tragedia. Mandato in onda attraverso l’applicazione Periscope come fosse un filmato qualunque, di quelli che si incrociano quotidianamente in rete. Una giovane coppia ha infatti ripreso la propria morte in diretta, dopo essersi mostrata intenta a bere e ascoltare musica per ore, consumando notevoli quantitativi di alcoli. Poi, all’improvviso, eccoli salire in auto. Lei allaccia la cintura, al suo fianco, al posto di guida, si siede quello che sembra essere lo stesso uomo delle sequenze precedente, visibilmente alterato dalla sbronza. I due partono, sempre divertiti. Accendono la radio, sorridono. All’improvviso un rumore violento e lo streaming che si interrompe, con la telecamera distrutta da un incidente violento che ha coinvolto entrambi. Un episodio andato in scena in Finlandia e sul quale sta ora indagando la polizia, che sta analizzando la sequenza per capire se effettivamente i due giovani siano gli stessi morti in un terribile incidente stradale verificatosi proprio quel giorno. Non sono arrivate ancora comunicazioni ufficiali in merito, ma il sospetto è che sia proprio così. Il veicolo con a bordo i corpi era stato scoperto nella città di Espoo, vicino la capitale Helsinki. (Continua a leggere dopo la foto)

A riportare la notizia è il Mail Online che ha anche raccolto le prime ipotesi sulle quali sta lavorando ora la polizia. L’auto, stando alle ricostruzioni fatte, pare viaggiasse a una velocità superiore al doppio dei limiti consentiti nel tratto in cui si è verificato lo scontro. “Siamo convinti purtroppo – ha detto un portavoce della polizia locale, Paavo Myöhänen – che le vittime siano proprio le due persone apparse in questo video. Anche il modello dell’auto sembra corrispondere a quello che abbiamo ritrovato. Stiamo aspettando gli ultimi esami per avere la conferma definitiva, ma il caso pare davvero aver avuto questo sviluppo agghiacciante”. Una sequenza choc che ovviamente ha fatto il giro del mondo, tra lo choc e la rabbia degli utenti che si sono trovati di fronte quelle immagini atroci, preludio di un dramma sconsiderato. (Continua a leggere dopo le foto)

Mettersi alla guida sbronzi, partire a tutta velocità, con la musica alta sparata nelle orecchie. Un brivido che doveva essere filmato e condiviso con il mondo, un modo per attirare sui due le attenzioni dei social mostrando sequenze che avrebbero dovuto trasmettere, nelle intenzioni dei protagonisti, tutta l’adrenalina e la trasgressione che la coppia stava provando sulla propria pelle. Una finale drammatico, con gli utenti ora a interrogarsi sul modo in cui social finiscano per diventare il palcoscenico di spettacoli insensati, pericolosi, disturbanti. E, ancora una volta, il numero di click è schizzato ovviamente alle stelle, con fiumi di visualizzazioni in pochissime ore.

To Top