“Dopo l’incendio di Notre Dame tocca all’Italia”. La profezia di Nostradamus si è avverata – IL VIDEO – Caffeina


“Dopo l’incendio di Notre Dame tocca all’Italia”. La profezia di Nostradamus si è avverata


Un attentato, un complotto islamico, un gilet giallo. Da ieri girano sul web le teorie più assurde sul rigo che ha devastato la cattedrale di Notre Dame a Parigiti. E ora sta facendo il giro del web anche una profezia di Nostradamus che in quartina avrebbe previsto l’incendio. Compare sul web una profezia di Nostradamus. Il noto veggente aveva davvero previsto l’incendio di Notre-Dame a Parigi?

Ecco quali parole aveva scritto a riguardo e per quale motivo riguardano la Cattedrale. L’aspetto più inquietante, per chi ci crede, è che nella quartina che ha previsto il devastante incendio, è citata anche l’Italia. Chi interpreta le profezie del famoso astrologo e scrittore francese, vede in quelle parole un riferimento alla data e al luogo dell’incendio, ma anche al fatto che il disastro abbia colpito un simbolo del cattolicesimo. (Continua a leggere dopo le foto)

Ad evocare la profezia realizzata è una delle massime esperte di Nostradamus, l’astrologa Jessica Adams. L’esperta britannica ha trovato fondamento alla sua teoria in questa quartina. Criptica, come tutte le quartine dell’astrologo francese. Secondo la Adams, proprio ieri pomeriggio, quando è divampato l’incendio, c’è stata una particolare congiunzione astrale che ha coinvolto Ariete, Giove e Saturno, come scritto nel presagio di Nostradamus. (Continua a leggere dopo la foto)

”Che cosa ci si può attendere dalla congiuzione di Ariete, Giove e Saturno, Dio eterno? Dopo un lungo secolo, il male ricompare. A quali emozioni saranno sottoposte Francia e Italia?”, scrive l’astrologa riportando la quartina di Nostradamus. Jessica Adams sostiene che questa particolare congiunzione astrale si verifica una volta ogni cento anni: ecco quindi l’interpretazione di “lungo secolo”. (Continua a leggere dopo la foto)

L’astrologa inglese – per confermare la profezia si riferisce al disatro di ieri nella cattedrale di Parigi – spiega che il termine “Dio eterno” fa riferimento al luogo di culto, quindi alla chiesa simbolo della capitale parigina. E la Adams cita anche il tweet di Emmanuel Macron sul rogo: «Notre-Dame è invasa dalle fiamme. Emozione di un’intera nazione…» ha scritto sui social il capo dell’Eliseo. «Francia e Italia, quali emozioni subirete?» scriveva invece Nostradamus, secondo il quale quindi ci sarebbe una “forte emozione” anche per l’Italia. Dopo Notre-Dame tocca all’Italia venire “emozionata” per qualche episodio sconvolgente?
Ti potrebbe anche interessare: Morte Luke Perry, finalmente parla ‘Brenda’: l’addio al suo ‘Dylan’ spezza il cuore in due – IL VIDEO

To Top