“Devo dirvi una cosa…”. L’Eredità: il campione Niccolò Pagani spiazza tutti – Caffeina


“Devo dirvi una cosa…”. L’Eredità: il campione Niccolò Pagani spiazza tutti


E mentre a Caduta Libera torna il super campione Nicolò Scalfi torna nello studio di Gerry Scotti, nel quiz show antagonista, L’Eredità, un altro campione e un altro Niccolò (Pagani) spiazza tutti. Pubblico e conduttore, ovvero Flavio Insinna. Andiamo per gradi.

In una delle ultime puntate del programma in onda nel preserale di Canale 5, Gerry ha ricordato ai telespettatori che sabato e domenica prossimi andranno in onda due appuntamenti speciali del suo show, nei quali si sfideranno tutti i più grandi campioni di Caduta Libera. Ovviamente in questi due appuntamenti ci sarà anche Nicolò Scalfi, il cosiddetto “campioncino”. “Godetevi questa ultima settimana di Caduta Libera – ha annunciato il conduttore – che poi tornerà nella prossima stagione televisiva. Questo in attesa di sabato e domenica che avremo il campionato di tutti i nostri campionissimi”. (Continua dopo la foto)

“Tutti i campioni che hanno vinto di più qui da noi. Al centro ci sarà l’incredibile, l’imbattibile Nicolò! Allora vi aspettiamo sabato e domenica per queste puntate speciali”, ha concluso Scotti, che da lunedì 18 novembre sarà in onda con Conto alla Rovescia, il quiz che prenderà appunto il posto di Caduta Libera e la cui difficoltà più grande sarà quella di conservare la freddezza, di essere in grado di ragionare senza farsi anticipare. (Continua dopo la foto)

E ora passiamo a L’Eredità, il programma in onda tutte le sere prima del Tg su Rai1 e condotto da Flavio Insinna. In questo caso è stato il super campione, Niccolò Pagani, a fare un annuncio. Annuncio spiazzante: ha deciso di ritirarsi dal programma. Tra i concorrenti più apprezzati, Niccolò ha salutato il pubblico e gli addetti ai lavori spiegando in una lettera i motivi della sua scelta: tornare sui banchi di scuola a insegnare. (Continua dopo foto e post)

“Come professore sto tornando sulla strada maestra, quella prediletta – ha spiegato Pagani – Il mio posto è là, tra i miei ragazzi: ogni mattina in prima linea nella missione quotidiana dell’educazione e dell’onestà. Dimostrando ai giovani, che la gentilezza vince sulla violenza, la cultura vince sull’ignoranza, il sorriso sconfigge la rabbia e l’ironia batte l’odio. Insegnando loro a non impugnare i coltelli, ma i libri, e a sostituire gli spintoni con gli abbracci”. Applausi in studio e sui social, dove Insinna ha deciso di condividere il video di quel messaggio.

Ti potrebbe anche interessare: Freschi, semplici e buonissimi, ecco gli “Spaghetti del Brigadiere”. Si preparano in 5 minuti – IL VIDEO

To Top