“Ma che tirchieria!”. Ecco cosa hanno fatto mangiare a 300 persone William e Kate al loro matrimonio (6 anni fa) – Caffeina


“Ma che tirchieria!!”. Sono passati 6 anni dalle nozze di William e Kate, e adesso esce fuori quello che hanno fatto mangiare ai 300 ospiti. Il pranzo tutt’altro che regale lascia con un palmo di naso (e affamati)


Il carisma di Kate Middleton è capace di ottenebrare anche il ricordo di Diana. La duchessa di Cambridge è bella, istruita, saggia, elegante e soprattutto non ne sbaglia una. A differenza della compianta suocera che era mossa dai sentimenti come un mare in tempesta. Terza gravidanza per la moglie di William che, si vocifera, porti in grembo addirittura dei gemelli regali. L’unione della coppia reale più cool del pianeta è avvenuta il 29 aprile del 2011. Un matrimonio bellissimo, lui un vero ‘principe’ e lei un incanto assoluto. Il suo abito negli ultimi anni è stato copiato ovunque. Certo le nozze come da protocollo sono state sfarzose e la stampa del mondo intero ha fotografato l’impossibile. Ma a distanza di anni escono fuori notizie nuove su quel giorno mitico. L’ultima notizia aveva riguardato il cambio d’abito della sposa. Dopo la cerimonia la bella Kate ha indossato un vestito molto bello, ma più portabile e meno sfarzoso: ed era meravigliosa. Ma nonostante tutte le cure organizzative e l’impegno di forze reali nella realizzazione delle nozze c’è un particolare uscito fuori adesso che nessuno si aspettava. (continua dopo la foto)


Il “sì” di Kate Middleton e del principe William – pare proprio non essere stato così “regale” per ciò che concerne il banchetto nuziale. Niente pasto luculliano per gli ospiti. Secondo quanto rivelato in anteprima dal tabloid Daily Express, infatti, i duchi di Cambridge hanno servito agli oltre 300 ospiti accorsi a Londra per festeggiarli solamente tre portate: l’abbuffata, insomma, è stata evitata. Se i matrimoni del globo intero sono famosi nel mondo per i pranzi spesso faraonici che durano ore e ore, i genitori di George e Charlotte non hanno seguito (almeno in questo) la tradizione. Il banchetto (inaccessibile a chi non era nella lista degli invitati) si è tenuto nella sala da ballo di Buckingham Palace, subito dopo il ritorno della sposa dal cambio d’abito. (continua dopo le foto)


Come primo, gli ospiti hanno potuto assaggiare del pregiato salmone marinato, servito con dei granchi provenienti dalla baia di Lyme, degli scampi dell’arcipelago di Hebrides e dell’insalatina fresca, il tutto accompagnato da un costoso vino Meursault. Poi è stata la volta della selezionata carne di agnello con verdure primaverili, asparagi inglesi, patate Jersey Royal e la salsa Windsor. Il secondo è stato messo a tavola accompagnato da un Hospitalet de Gazin del 2004. Come dessert, Kate e William hanno scelto un trio di dolci: del gelato prodotto nel Berkshire, una zuppa inglese (ovvio) e del chocolate parfait servito con un Laurent Perrier Rose. Infine, menta e caffè. Insomma, se avete la curiosità di partecipare a un banchetto reale, forse vi sfamerà di più il matrimonio di vostro cugino.

To Top