Tutti la ricordiamo così: bellissima, con gambe chilometriche e un fisico spettacolare. Ma Lorena Forteza si è completamente trasformata. Devastata dalla depressione è arrivata anche a farsi togliere il figlio


Tutti la ricordiamo nel ruolo di Caterina ne Il Ciclone, il film di Leonardo Pieraccioni che la consacrò come diva del cinema nell’ormai lontano 1996. E infatti durante la messa in onda della fortunata pellicola la sera della vigilia, su twitter si sono scatenati commenti dei nostalgici, che hanno elogiato la bellezza di Lorena e si sono chiesti che fine abbia fatto ora. Come forse qualcuno saprà, la Forteza ha attraversato un momento molto difficile dopo il grande successo: ha perso la sua forma fisica, ha smesso di lavorare ed è sprofondata nella depressione. Una condizione molto grave che l’ha portata addirittura a perdere  l’affidamento del figlio Ruben. Nata a Bogotà nel 1976, giovanissima esordisce come indossatrice, Perez Nancy Lorena Forteza oltre al fisico invidiabile ha anche un volto dolcissimo. Pieraccioni la nota nella pubblicità della Superga, l’anno prima di iniziare le riprese del suo film, e non la dimentica. Lei è perfetta per il ruolo che il regista immagina, e non a caso il successo della pellicola dimostra quanto sia azzeccata l’intuizione, solo che lei ne resta travolta. (Continua a leggere dopo la foto)

 

 

Infatti, per la bellissima Lorena, a un certo punto lo stress, il successo, le tensioni familiari, sono un mix distruttivo, che improvvisamente perde la sua linea e ingrassa moltissimo. Fragile, non si sente compresa dal suo uomo, il cibo diventa la sua droga, e lei ingrassa. Scivola così in un gravissimo stato di depressione, peggiorato anche dalla curiosità dei giornali scandalistici che la braccano, e le viene tolto il figlio che finisce affidato al marito. Lei si perde, mentalmente prima che fisicamente. Sparisce dallo schermo e passano gli anni mentre combatte la sua battaglia per riconquistare una sorta di normalità. (Continua a leggere dopo le foto)

 

 

Lorena ricompare come modella e testimonial di una casa di moda specializzata in abiti femminili per taglie forti. È il 2002, ma dura poco. Nel 2004 chiede aiuto al programma televisivo italiano “Bisturi! Nessuno è perfetto”, per rimediare ai problemi di linea che ormai sono al centro della sua vita. Poi, sparisce per recitare in un cameo del film tv Il mondo è meraviglioso, dove interpreta Elena Martinez. Da un po’ Lorena è ritornata nell’anonimato. Di lei si sa solo che grazie a un buon medico ha superato i suoi problemi di depressione e ha anche riacquistato un buon rapporto col figlio cresciuto dal padre, e sembra anche che non le interessi più molto rientrare nel mondo dello spettacolo.

To Top