“Grazie di tutto, compagno di vita”. Antonella Clerici in lutto – Caffeina


“Grazie di tutto, compagno di vita”. Antonella Clerici in lutto. La conduttrice affida ai social l’ultimo saluto e i fan non mancano di dimostrarle subito il loro affetto: messaggi e cuoricini infiniti sotto al triste annuncio


Le voci sul cambio al timone de La Prova del cuoco non si arrestano, ma di fatto Antonella Clerici è ancora al suo posto, al centro dello studio. Sono 17 anni che Antonellina è alla guida del programma che può contare anche sulla simpatia di Anna Muroni e soprattutto sulle creazioni quotidiane ai fornelli che sembrano alla portata di tutti. L’ultima intervista che la Clerici ha rilasciato a Gente ha messo il tarlo ai telespettatori affezionati: “Vorrei regalarmi una nuova vita al Nord – ha detto la conduttrice al settimanale – Vittorio (il compagno ndr) ha una tenuta nel basso Piemonte. Mio padre e mia sorella sono vicino a Milano”. Frasi che hanno fatto scattare il totonome sulla Prova del cuoco. Il più ‘papabile’ in circolazione? Quello di Elisa Isoardi, che ha già condotto la trasmissione qualche anno fa, quando la Clerici era in dolce attesa. Più illazioni che altro però. La stessa Isoardi ha precisato che “il ruolo dell’avvoltoio” non le si addice. Lei e Antonella sono amiche e, soprattutto, “alla fine è sempre il direttore che sceglie cosa fare e i tempi e i modi in cui farlo. Adesso non siamo ancora nei tempi giusti per poter anticipare nulla”. (Continua dopo la foto)Se la vita sentimentale di Antonella prosegue a gonfie vele con il compagno Vittorio da cui, dicono, è diventata inseparabile, una brutta notizia comunicata dalla stessa presentatrice su Instagram ha scatenato tutto l’affetto e il sostegno da parte dei suoi numerosi fan: è morto il suo cane Oliver. Che da tanti anni era un punto di riferimento in casa e a cui si era unito di recente un compagno di giochi, Argo, regalato al compagno Vittorio Garrone. “Ciao Oliver grazie di tutto – scrive la Clerici sotto alla foto del suo cagnone – sei stato uno straordinario compagno di vita. Con te ho condiviso tutto. Hai avuto una vita meravigliosa e per me sei stato il mio primo figlio. Oggi – aggiunge – ti ho accompagnato nel paradiso dei cani dove potrai correre e nuotare come amavi fare tu. Ti porterò sempre nel mio cuore, non ti dimenticherò mai. Ti voglio ricordare così mentre guardi il mare che amavi tanto… e ti lascio andare come estremo atto di amore per te”. (Continua dopo le foto)


Oliver, lo si capisce dalla foto, era un labrador color miele che, ma questo solo chi ha un animale domestico in casa può comprenderlo, era davvero diventato un compagno inseparabile per Antonellina, che lo considerava come un figlio. “Siamo cresciuti insieme – raccontava -, non avevo figli quando l’ho preso e adesso il primogenito è Oliver, mentre la seconda è Maelle, la bambina che ho tanto desiderato… E lei ha preso davvero la cosa sul serio. Tanto che spiega a tutti di non essere figlia unica, ma di avere un fratello peloso di nome Oliver. Cosa che io non smentisco, anzi confermo la sua versione, perché vederli così uniti mi rende felice…”.

To Top