Urla, piatti e cibo tirati in aria. La cantante ‘impazzita’ nel ristorante. E la filmano – IL VIDEO – Caffeina


Urla, piatti e cibo tirati in aria. La cantante ‘impazzita’ nel ristorante. E la filmano


A guardare il video, che sta impazzando su internet, gli ingredienti per un film ci sono davvero tutti. Sembra una scenata uscita infatti da qualche pellicola d’amore o di Bud Spencer: piatti volanti, cocci ovunque, tovaglie che vengono strappate, sedie per terra, cibo tirato dappertutto. E poi urla, strattonate, gente che prova a separare. E protagonista è niente di meno che una cantante internazionale. Che subito ha dato spiegazioni alquanto particolari e che non convincono per nulla.

Stiamo parlando di Elisa Tovati, popstar, compositrice e attrice. Non fatevi ingannare dal nome “italofono”: è infatti francese, precisamente di Parigi, dove è nata nel 1976 da padre marocchino e madre polacca. Insomma, l’Italia sembrerebbe non esserci nel suo sangue. Eppure la rabbia, la passione, la forza è proprio quella del mediterraneo. Sulle scene dal 2002, quando ha pubblicato il suo primo album, lavora invece come attrice addirittura dal 1993. Continua a leggere dopo la foto.

Più di dieci apparizioni al cinema, quasi una ventina invece nelle serie tv francesi, più cinque album studio. Di cui uno uscito per Universal Music France proprio nel 2019. Ed è proprio per un singolo qui contenuto che Elisa Tovati avrebbe fatto questa scenata. Il video però sembra troppo naturale per essere finzione: la cantante è una vera furia, si alza al tavolo del ristorante e inizia a dirle di tutti i colori senza riuscirsi a controllare. Tutti si alzano in piedi, qualcuno addirittura scappa, di certo nessuno riesce a credere a quello che ha davanti. Continua a leggere dopo la foto.

Subito qualcuno ha l’idea di riprendere il tutto con un cellulare. Ed ecco che Elisa Tovati finisce in rete, dove diventa virale e ancora tiene banco sui social. E ha costretto l’attrice e cantante a chiarire la situazione: “In realtà stavamo girando il mio nuovo video in questo ristorante. Nella canzone ‘The Machine’, denuncio la brutalità con cui a volte vengono trattati gli artisti. In questo momento, quando fai canzoni o varietà francesi e hai più di quarant’anni, specialmente se sei una donna, i media, i social network e talvolta le case discografiche ti fanno capire che hai superato la data di scadenza”. Continua a leggere dopo la foto.

“Volevo che questa clip fosse violenta come questa realtà, per dare una scossa” ha continuato Elisa Tovati. Ma la spiegazione proprio non regge. Tanto che è intervenuto persino il regista Gabriele Muccino, che deve aver apprezzato la sua interpretazione così naturale: “Nei miei film urlano sempre così tanto i personaggi! Ma perché?! La vita non è così”. Dice ironico: infatti le sue pellicole erano sempre accusate di contenere eccessive scene di urla. Ma la realtà è anche questo. Ed Elisa Tovati lo ha dimostrato.

Ti potrebbe anche interessare: Bimbo morto a Mirabilandia: Edoardo lasciato solo per 8 minuti – IL VIDEO

To Top