C’è Posta per te, l’imprenditore: “Ecco cosa mi è successo dopo la puntata” – IL VIDEO – Caffeina


C’è Posta per te, l’imprenditore: “Ecco cosa mi è successo dopo la puntata”


C’è Posta per te ha registrato un altro enorme successo sabato scorso. Il programma in onda il sabato sera di Maria De Filippi ha infatti tenuto incollati allo schermo più di 5 milioni di telespettatori, per uno share pari al 29,1%. E, altra costante, ha emozionato il pubblico con le storie dei protagonisti. Una in particolare ha avuto parecchio risalto anche nei giorni successivi. Quella che ha visto come ospite speciale Claudio Amendola.

L’attore romano era infatti stato invitato da Maria per fare una sorpresa ad Alessandra, sua grande fan chiamata in studio dal compagno Andrea che, come raccontato dalla conduttrice, aveva perso da qualche settimana il lavoro. Andrea e Alessandra sono poco più che ventenni e già genitori. Sono innamoratissimi, ma non negano di avere difficoltà economiche. Lui, infatti, che è diventato padre a soli 17 anni, ha abbandonato gli studi e per cercare di mantenere la famiglia, ha fatto qualsiasi lavoro. (Continua dopo la foto)

Il racconto della coppia in studio ha strappato qualche lacrima a molti telespettatori. E anche lo stesso Amendola non è riuscito a trattenere la commozione. L’attore, visibilmente emozionato, rivolgendosi ad Alessandra ed Andrea ha dichiarato come i due giovani siano di esempio per tutti i ragazzi italiani per il loro impegno e la voglia di fare. Ma la sorpresa non si è esaurita con l’ingresso in studio di Amendola per Alessandra, che come detto è una sua fan sfegatata. (Continua dopo la foto)

C’è stato un lieto fine nella vicenda che ha commosso tutti. Si è infatti presentato in studio un imprenditore pronto ad offrire un lavoro a tempo indeterminato ad Andrea nella sua azienda di vigilanza. Lavoro che permetterà alla giovane coppia di guardare al futuro con più tranquillità. Il bel gesto dell’imprenditore siciliano non è passato inosservato ed ecco che dopo la puntata si è scoperto qualcosa in più di quanto detto in puntata, a C’è posta per te. (Continua dopo la foto)

Intervistato da un noto sito che si occupa anche di spettacolo, l’imprenditore, che si chiama Carmelo Stivala ed è il titolare di un’agenzia di servizi di sicurezza, la Mondialpol, e ha spiegato che attualmente Andrea è stato assunto con un contratto di 6 mesi ma che presto diventerà indeterminato. La sua mansione è quella di custode non armato in una fabbrica che si avvale dei servizi della Mondialpol e si trova benissimo. Il signor Carmelo, dopo il suo bel gesto, è stato letteralmente sommerso di richieste di lavoro: gliene sono già arrivate 1500! Tutte da parte di padri di famiglia in difficoltà che hanno bisogno di lavorare.

Ti potrebbe anche interessare: “Non sei mio figlio”. Francesco Totti rinnega suo figlio in diretta. Ecco perché – IL VIDEO

 

To Top